Giovanni Carrieri Fotografia

Campo di concentramento di Auschwitz

Auschwitz Exif: NIKON D90, 18.0-200.0 mm f/3.5-5.6 @ f/5.6 1/5, ISO 800 366
Jpg file

Senza nome, solo A-13166 - Auschwitz

Ogni prigioniero che superava la selezione perdeva la sua identità una volta entrato nel campo. Sarebbe stato identificato per mezzo di un numero (tatuato sul braccio) e dei simboli applicati sulla sua divisa. Secondo il codice dei simboli diramato tra il 1940 e il 1941, il prigioniero A-13166 era un ebreo membro delle forze armate.
Campo di Concentramento Auschwitz Simboli Memoria Shoa Unesco Patrimonio dell'Umanità